Fashion Web Magazine

Fashion

Natale 2020: confetto D.P.C.M. (basta la parola) 🎶

Giungano a voi gli auguri per un sereno D.P.C.M., con questa ironia colgasi il dolce gusto del festivo cappone e, tra ciociole e prossime lenticchie, invito lor signori a sfruttar apotropaici gesti per, nel prossimo anno, augurare lo meglio et con reverentia si consenta l’umile scelta che vuol, sol per galanteria, non dar tal cagione al gentil sesso.

Eppur, se le lor signore volessero, con tutta la lor grazia, far scaramantica azione, quivi di diapositiva facciam menzione, per dar a tutte l’occasione di codesta frizione. Insomma giungavi la gioia del bacio bendato e che colga ogni vostro desio come vero senza trarvi in spiacevole ischerzo et, allorquando il solcar della notte vi porterà il sonno, Morfeo vi dia Grazia e Pace, Amore e Psiche e di Samotracia la Nike.

Con giubilo esultiamo: “Vittoria!”, giacché questo a.D. 2020 è prossimo al suo declino, nel suo successore, riscopriamo Speranza (non Onorevole) e Fede (non giornalista) che dando nuova linfa, calcio e sali minerali, a tali corna (scaramanticamente) si rinforzeranno nella loro sostanza e dimensione per mai più dover sentire lo Conte nazionale esordire: “Ecco un nuovo D.P.C.M.!”. Orquinci, lontano da sfiganti pertugi normativi e con non pochi frenetici indugi, osiamo dire: “Buon D.P.C.M.! … E che Dio ce la mandi buona per il 2021!!”

Recommended

Leave a Comment